Aprire una pizzeria

con noi è facile

Aprire una pizzeria è facile anche per chi non sa fare la pizza e non voglia cimentarvisi seriamente perdendo tempo a imparare.
Ebbene sì, sembrerà assurdo ma dopo essermi accorto delle difficoltà che incontrano la maggior parte dei principianti che si avvicinano a questa complicata arte della pizza, mi sono deciso a semplificarti la vita. Ma prima di rivelarti come, facciamo insieme un’analisi di questa professione.

Molti pensano che fare la pizza sia semplice e non richieda poi questo gran da fare: “che ci vuole!” Si impastano acqua e farina, un po’ di lievito, et voilà… ma purtroppo, e in base all’esperienza che ho maturato, ti posso garantire che saper fare questa miscela di acqua e farina è una cosa che necessita di molto molto molto tempo e dedizione: una buona azione è una buona istruzione di base su tutti i prodotti da lavorare e le operazioni da eseguire (farina, impastamento, lievitazione, cottura, mantenimento, condimenti e quant’altro).

Io, dal mio punto di vista e per esperienza diretta, penso che non ci voglia meno di un anno e mezzo per formare un pizzaiolo in grado di saper gestire adeguatamente una pizzeria. Intendo trovarsi lì di fronte ai conti delle spese di acquisto di macchinari molto costosi (un’incombenza che non aiuta chi è alle prime armi e quindi non ha molta disponibilità economica), e accettare il fatto che la vita di un pizzaiolo è molto dura e richiede inevitabilmente l’intervento di un collaboratore esterno nel caso in cui oltre a dedicarsi a questo business si desideri anche avere un po’ di tempo per la famiglia o altro. Il problema è che, però, è sempre difficile reperire qualcuno che si dimostri realmente valido e che sappia garantire lo stesso standard di qualità da noi proposto, e questa carenza si rifletterà conseguentemente sul prodotto e sull’andamento del locale.

Nasce qui, allora, la mia idea di fare aprire pizzerie anche a figure non così esperte, ma alle quali si faccia vendere un prodotto ottimo e di successo fatto da un laboratorio artigianale che garantisca la qualità delle materie prime, la digeribilità e il mantenimento delle loro proprietà anche fino ai 30 giorni successivi alla lavorazione. Sì, hai capito proprio bene: infatti, con dei processi di lavorazione all’avanguardia, sono riuscito a rendere la vita di una pizza da quella che era al massimo di due o tre ore a 8-10 giorni… anzi, meglio ancora: attualmente si parla addirittura di 28-30 giorni.

Cosa significa? Significa che, generalmente, per mangiare una buona pizza (qualcosa che non si riveli rafferma e indurita) la si deve consumare nel giro di 2-3 ore dalla preparazione, benché i pizzaioli più bravi arrivino anche a 4-5 ore. Invece, con il mio metodo, avrai delle pizze che potranno essere consumate anche dopo 8-10 giorni dalla cottura, oppure addirittura, con una procedura alternativa, fino a 30 giorni: e quando la aprirai e la riscalderai per la vendita otterrai, anzi, mangerai, una pizza che sembrerà essere stata appena sfornata!

Bella invenzione, non trovi? Quindi in questo modo mi sento di poterti dire con la massima tranquillità e la massima chiarezza che anche tu potrai vendere nel tuo negozio delle pizze buonissime con uno standard qualitativo di livello mondiale, esattamente come io faccio nel mio locale. Se hai dubbi o quesiti non esitare a contattarmi, sarò felice di mostrarti il tutto realmente.

Dai ai tuoi clienti

la differenza

Perché diventare un rivenditore Forno 4 malti?

 

Forno 4 malti rappresenta un prodotto sano, genuino e unico nel mercato. I rivenditori disporranno dei prodotti forniti da Forno 4 malti e della garanzia sia della sua alta qualità sia di essere collocati all’interno della rete.

  • Qualità

Avere il supporto di un brand affermato che usa solo materie prime naturali consentirà al rivenditore di disporre di prodotti qualitativamente unici, e di poter fare la differenza ed essere percepito dal pubblico come sinonimo di affidabilità.

  • La rete

Il Forno 4 malti assolve ad una serie di compiti per garantire assistenza e coordinare la rete. Il rivenditore potrà offrire dunque ai suoi clienti un background di qualità e altamente assortito, nonché disporre di una varietà di prodotti unici.

Forno 4 malti è sinonimo di attenzione nella fase di scelta delle materie prime e nella procedura di lavorazione, per offrire alla sua rete e ai clienti un prodotto sempre fresco, sano, gustoso e nutriente.

I vantaggi del diventare rivenditori Forno 4 malti sono molteplici e verrà garantito al pubblico un elevato standard qualitativo. I rivenditori possono contattare direttamente l’ideatore di Forno 4 malti, Mauro De Maio, per una visita e degustazione dei prodotti.

Gli ordini verranno presi telefonicamente nel pomeriggio da un nostro incaricato, le forniture verranno evase nella mattinata del giorno seguente presso il negozio del cliente rivenditore con pagamento alla consegna.

Banner-chiama

I prodotti

per i rivenditori

 

Pagnotte (da 500 e 900 gr)

pane forno4malti

Panini (da 100 gr)

panini100 gr forno4malti

Pizza da farcire (da 1/1,5/2 Kg)

pizza da farcire forno4malti

Pizza Condita (180 gusti diversi)

pizza farcita forno4malti

Scopri i rivenditori Forno 4 Malti